Non è stato possibile recuperare i tuoi dati
Clicca qui per riprovare
50%
Ti rimangono 500 MB di 1 GB
Booking NoiCompriamoAuto Zalando Amazon Ebay 10eLotto OpenGift Facebook
Calcio: Milan, pronti a Settlement
Club su anticipazioni su decisione Uefa, nostra proposta inedita
07/12/2017
(ANSA) - MILANO, 7 DIC - Se, come sembra la Uefa respingerà la richiesta di Voluntary Agreement, "il Milan ha sempre dichiarato di essere pronto ad affrontare l'altra faccia della medaglia e cioè il Settlement Agreement", una sorta di patteggiamento con sanzioni che vanno dalle multe all'esclusione dalle coppe europee, passando per limitazioni alla rosa e al mercato. Il club commenta così le anticipazioni alla vigilia della riunione del Financial Body della Uefa per valutare la possibilità di concedere la deroga al Fair Play Finanziario per i conti dell'ultimo triennio evitando sanzioni a fronte di un business plan quadriennale di rientro. "La proposta di Voluntary partita dalla società rossonera era una novità assoluta in tal senso, non essendoci precedenti a livello politico-calcistico europeo - si legge nel commento del club alla rassegna stampa - Il Milan a novembre si era impegnato a fondo per la redazione e la strutturazione del proprio piano".