Non è stato possibile recuperare i tuoi dati
Clicca qui per riprovare
50%
Ti rimangono 500 MB di 1 GB
Booking NoiCompriamoAuto Unieuro Amazon Ebay 10eLotto OpenGift Petfood
Sci: Goggia, mai sofferto così
Olimpionica azzurra: "dopo oro Giochi volevo anche la Coppa"
14/03/2018
(ANSA) - AARE (SVEZIA), 14 MAR - "Non ho mai sofferto così nell'attesa della fine di una gara. Ma alla fine è andato tutto bene": Sofia Goggia racconta così la sua nuova grande impresa. "Dopo l'oro in Corea sapevo che potevo puntare anche a questa coppa, ma non è stato facile - dice l'olimpionica azzurra -. Alla vigilia qualche incertezza l'ho avuta dopo aver saltato una porta nella prova cronometrata. Oggi ho sciato bene e quando ho tagliato il traguardo ed ho visto la luce verde ho capito di essere al comando. Ma ancora doveva scendere Vonn, che avrebbe avuto addosso tutta la pressione. Ma ce l'ha fatta ed è finita davanti a me per soli sei centesimi: pochi ma moltissimi in una gara così breve". "E' stato a questo punto che è cominciata la sofferenza più grande: bastava che qualcuna si infilasse tra me e Lindsey ed addio coppa visto che c'erano soli tre punti. Ho temuto che magari - ha confessato Sofia - fosse ancora una volta Ester Ledecka a ripetersi a sorpresa come aveva fatto vincendo l'oro in superG in Corea".