Non è stato possibile recuperare i tuoi dati
Clicca qui per riprovare
50%
Ti rimangono 500 MB di 1 GB
Booking NoiCompriamoAuto Unieuro Amazon Ebay 10eLotto OpenGift Petfood
Marx, l'attualità a 200 anni nascita
Nuova edizione del Manifesto, libro su ultimi anni e romanzi
16/05/2018
(ANSA) - ROMA, 16 MAG - A 200 anni dalla nascita di Karl Marx, il 5 maggio 1818, torna alla ribalta l'attualità del suo pensiero, che guardava proprio al futuro, e ci si interroga sul valore e sul destino dei suoi testi, a partire dal Manifesto scritto con Engels. Tra i tanti libri usciti, o che stanno arrivando in libreria, per l'anniversario è proprio la nuova e ricca edizione de 'Il Manifesto Comunista', pubblicato da Ponte alle Grazie, a porre interrogativi su che cosa è in grado di dirci oggi questo testo che viene anche criticato e rivalutato come "strumento politico futuro". E colpisce per l'originalità il libro di Marcello Musto su 'L'ultimo Marx' proposto da Donzelli che dello studioso italiano - a cui è stato affidato in Canada il centro di Studi marxiani, - pubblicherà, a fine estate 2018, l'antologia 'Karl Marx, scritti sull'alienazione'. In arrivo, a fine maggio, il romanzo: 'E Marx tacque nel giardino di Darwin' (Neri Pozza) di Ilona Jerger e per Elliot è in libreria 'Scorpione e felice' di Marx.