Non è stato possibile recuperare i tuoi dati
Clicca qui per riprovare
50%
Ti rimangono 500 MB di 1 GB
Booking NoiCompriamoAuto Unieuro Amazon Ebay 10eLotto OpenGift Petfood
DiCaprio nel nuovo Tarantino su Manson
In pre-produzione kolossal. Margot Robbie forse nel cast
13/01/2018
(ANSA) - ROMA, 13 GEN - Dopo Django Unchained si riforma la coppia Leonardo DiCaprio e Quentin Tarantino: il secondo dirigerà il primo nel nuovo film prodotto dalla Sony e che con un budget alto, 95 milioni di dollari, racconterà una storia ambientata a Los Angeles nel 1969 sullo sfondo della furia omicida di Charles Manson, il criminale psicopatico che massacrò Sharon Tate, morto il 19 novembre scorso. DiCaprio, premio Oscar per Redivivo, sarà il protagonista della vicenda, un attore televisivo che cerca di sfondare a Hollywood nel cinema insieme alla sua controfigura. L'orribile omicidio della giovane (e incinta moglie di Polanski) Sharon Tate per mano della setta di Manson fa da sfondo alla storia principale. Contattata per far parte del cast anche la diva in ascesa Margot Robbie che secondo Deadline potrebbe interpretare la Tate. Tom Cruise e Brad Pitt sarebbero stati contattati per altri ruoli.