Non è stato possibile recuperare i tuoi dati
Clicca qui per riprovare
50%
Ti rimangono 500 MB di 1 GB
Booking NoiCompriamoAuto Unieuro Amazon Ebay 10eLotto OpenGift Petfood
Javier Cercas, la lettura è un piacere
Scrittore spagnolo, nuovo libro parte da shock crisi catalana
17/09/2019
(ANSA) - ROMA, 17 SET - Leggere è prima di tutto "un grande piacere, come il sesso, e bisogna farlo capire ai giovani", dice all'ANSA Javier Cercas che il 18/9 apre Pordenonelegge, la Festa del libro con gli autori, che festeggia 20 anni con oltre 600 ospiti, fino al 22/9. L'autore de 'I soldati di Salamina', di 'Anatomia di un istante', parlerà dei libri che ha amato e di come la letteratura sia una forma di conoscenza insostituibile. "La letteratura è una cosa straordinaria. La lettura è una forma di conoscenza e libertà". E ancora: "La letteratura è una forma di ribellione contro la realtà, contro il potere, questo s'impara nei grandi romanzi. I giovani devono sapere questo, è essenziale". Top secret titolo e trama del nuovo libro, che sarà pubblicato in Italia da Guanda e in cui Cercas ha voluto reinventarsi: a rendere più facile il rinnovamento è stato "lo shock della crisi catalana. Non sarà un libro su questo, apparentemente non ne parla se non pochissimo, ma il risultato di questa crisi personale e storica".