Non è stato possibile recuperare i tuoi dati
Clicca qui per riprovare
50%
Ti rimangono 500 MB di 1 GB
Booking NoiCompriamoAuto Unieuro Amazon Ebay 10eLotto OpenGift Petfood
Russia: avaria sottomarino nucleare
Il razzo non parte. Durante le esercitazioni 'Grom'
21/10/2019
(ANSA) - MOSCA, 21 OTT - Un sottomarino nucleare russo non è riuscito a lanciare un missile durante le mega esercitazioni 'Grom 2019' in Russia settentrionale e orientale della scorsa settimana, a cui ha assistito anche Vladimir Putin. Secondo quanto riporta il quotidiano Vedomosti, il sommergibile Ryazan della classe Delta III ha sparato dal Mare di Barents solo uno dei due missili balistici previsti. "Il secondo missile R-29 R non è uscito dal silo di lancio e il sommergibile è tornato alla base con un razzo inesploso", scrive Vedomosti citando due fonti anonime vicine al ministero della Difesa. Putin ha assistito giovedì all'ultimo dei tre giorni di esercitazioni, in cui sono stati impiegati cinque sommergibili, 15 vascelli, oltre cento velivoli, 200 lanciamissili e 12.000 militari.