Non è stato possibile recuperare i tuoi dati
Clicca qui per riprovare
50%
Ti rimangono 500 MB di 1 GB
Booking NoiCompriamoAuto Unieuro Amazon Ebay 10eLotto OpenGift Petfood
Studenti di nuovo in piazza a Strasburgo
Martedì, prima dell'attacco, avevano dato fuoco a 10 automobili
13/12/2018
(ANSA) - STRASBURGO, 13 DIC - L'appello a non manifestare e a tenere bassi i toni dopo l'attentato di martedì sera sembra essere passato inascoltato a Strasburgo, dove gli studenti di un paio di licei della città sono nuovamente scesi in strada, il giorno dopo il lutto cittadino. A causa della manifestazione, almeno una linea del tram è stata interrotta. Gli studenti hanno anche dato fuoco a un cassonetto, facendo levare una colonna di fitto fumo nero nella zona del Parlamento europeo. Martedì, prima dell'attentato, durante una mobilitazione nel territorio di Strasburgo e dintorni, gli studenti avevano dato fuoco a una decina di automobili e 27 persone erano state fermate, secondo la prefettura. I gilet gialli, stando alle voci raccolte in città, anche tra gli agenti della polizia, potrebbero invece manifestare sabato.