Non è stato possibile recuperare i tuoi dati
Clicca qui per riprovare
50%
Ti rimangono 500 MB di 1 GB
Booking NoiCompriamoAuto Unieuro Amazon Ebay 10eLotto OpenGift Petfood
Gb: sottosegretario aggredisce attivista
Sospeso, May apre un'inchiesta dopo il video-scandalo
21/06/2019
(ANSA) - LONDRA, 21 GIU - E' stato sospeso dall'incarico di governo il sottosegretario britannico agli Esteri Mark Field, finito nella bufera per aver preso per il collo e spintonato fuori una attivista di Greenpeace infiltratasi con altri manifestanti durante una tradizionale cena di gala alla Mansion House di Londra per una protesta sulla "emergenza climatica". Lo ha deciso la premier Tory uscente, Theresa May, dopo aver visionato il video-scandalo che ha testimoniato quanto avvenuto. "Il primo ministro ha visto le immagini e le ha trovate molto preoccupanti", ha detto un portavoce di Downing Street, precisando che "Field resterà sospeso da sottosegretario" per tutta la durata di un'inchiesta interna appena aperta. Field si è giustificato dicendo di aver agito "d'istinto", ma molti lo hanno criticato e l'opposizione laburista ne ha chiesto il siluramento. Areeba Hamid, di Greenpeace Uk, ha denunciato da parte sua l'accaduto come "un'aggressione scioccante".