Non è stato possibile recuperare i tuoi dati
Clicca qui per riprovare
50%
Ti rimangono 500 MB di 1 GB
Booking NoiCompriamoAuto Unieuro Amazon Ebay 10eLotto OpenGift Petfood
Ponte: Aspi contro dl ma no sospensiva
Ad Castellucci, priorità la città
13/12/2018
(ANSA) - ROMA, 13 DIC - L'amministratore delegato di Autostrade per l'Italia Giovanni Castellucci proporrà oggi in cda, di ricorrere contro il decreto per la ricostruzione del ponte di Genova senza chiedere la sospensiva dei lavori "per non bloccare in alcun modo la ricostruzione a Genova". E' quanto si apprende da fonti qualificate. Le stesse fonti ricordano come l'ad abbia più volte dichiarato in questi mesi che la priorità fosse la città. Giornata decisiva per i lavori su ciò che resta di ponte Morandi e per scegliere chi ricostruirà il nuovo viadotto. Negli uffici della struttura commissariale si è tenuta una conferenza dei servizi per affrontare il tema della demolizione. Sabato 15 dicembre dovrebbe partire il montaggio del cantiere, ma la demolizione non avverrà fino a quando la procura non darà il via libera al dissequestro del viadotto che potrebbe avvenire lunedì 17 dicembre. A Palazzo Tursi il sindaco-commissario Marco Bucci ha incontrato separatamente Salini-Impregilo-Fincantieri e Cimolai.