Non è stato possibile recuperare i tuoi dati
Clicca qui per riprovare
50%
Ti rimangono 500 MB di 1 GB
Booking NoiCompriamoAuto Unieuro Amazon Ebay 10eLotto OpenGift Petfood
Novecento e metafisica, omaggio a Ram
A Firenze esposte opere Ruggero Michahelles, fratello di Thayaht
17/09/2019
(ANSA) - FIRENZE, 17 SET - Sculture, disegni, collage e dipinti, in tutto 34 opere, alcune esposte per la prima volta, che spaziano dai primi anni Venti fino alla seconda metà degli anni Sessanta, per raccontare Ruggero Alfredo Michahelles, in arte Ram (Firenze, 1898-1976), poliedrico artista e intellettuale cosmopolita, attivo come pittore, scultore, illustratore, graphic designer e incisore. Anche fratello di Ernesto, in arte Thayaht. E' 'Ram - Tra Novecento e Metafisica. La natura ricreata', prima monografica a Firenze dedicata ad uno tra gli artisti fiorentini più importanti della prima metà del Novecento, ospitata dal 19 settembre al 7 dicembre alla Galleria Frascione. A cura di Susanna Ragionieri, la mostra è inserita nel calendario degli eventi della Florence Art Week che si terrà in occasione della 31/a Biennale internazionale dell'Antiquariato di Firenze.