Non è stato possibile recuperare i tuoi dati
Clicca qui per riprovare
50%
Ti rimangono 500 MB di 1 GB
Booking NoiCompriamoAuto Unieuro Amazon Ebay 10eLotto OpenGift Petfood
Una mostra diffusa per Rossini 150
Compositore e terra natia a Pesaro, Urbino, Fano
11/07/2018
(ANSA) - PESARO, 11 LUG - Una grande mostra diffusa, con sedi a Pesaro, Urbino e Fano, rende omaggio dall'11 luglio a Gioachino Rossini nell'anno delle celebrazioni per i 150 dalla morte partendo dai legami con la sua terra d'origine. "Pesaro racconta Rossini" il tema della città natale dell'autore del Barbiere di Siviglia: a Palazzo Mosca un'esposizione esperienziale e multimediale, con percorso narrativo per rivivere la complessa vicenda biografica del compositore, grazie anche alla collezione Hercolani-Rossini: 38 dipinti e un marmo, pervenuti a Gioachino in punto di morte per ripagare un suo prestito ai nobili bolognesi Hercolani. Il Conservatorio Rossini cura una ricca sezione documentaria sulla sua storia dalla nascita nel 1882 per volontà del maestro. A Urbino una mostra curata da Vittorio Sgarbi esplora il pittore ottocentesco Pelagio Palagi come sfondo al secolo rossiniano. A Fano la mostra "Rossini, il teatro, la musica" prende spunto dall'esibizione fanese del piccolo Gioachino per conoscere il teatro barocco di Torelli.