Non è stato possibile recuperare i tuoi dati
Clicca qui per riprovare
50%
Ti rimangono 500 MB di 1 GB
Booking NoiCompriamoAuto Unieuro Amazon Ebay 10eLotto OpenGift Petfood
Come imparare a difendersi con Defendo Krav Maga
Un'arte marziale che insegna a difendersi: la scelta perfetta di autodifesa. Vediamola insieme!
11/10/2017

Defendo Krav Maga nasce dall’esperienza del Krav Maga come arte marziale tra le più efficaci.
 

  • Krav Maga è un metodo di combattimento israeliano, che utilizza il corpo a corpo: una tecnica nata per essere appresa velocemente, in un contesto di guerra.
  • Il krav maga predilige una componente offensiva, poiché risponde a criteri militari. Punta perciò a una rapida neutralizzazione dell’avversario


Si tratta di una tecnica di autodifesa efficace che punta a creare persone più sicure, che non abbiano bisogno di mostrare nulla agli altri

Due le regole importanti di Defendo: il rispetto dei compagni e il divertimento nell’esercitarsi. Seguono la fatica, le regole, l’apprendimento, la tecnica, il combattimento.

Chi impara la tecnica la interiorizza facendola sua: per questo, ciascuno apprenderà il suo Krav Maga, che non potrà essere uguale a quello degli altri.
Sono le emozioni, il trascorso e le motivazioni di ciascuno a modificare le reazioni.
Krav Maga è una sintesi armonica di tecniche che derivano da arti marziali e lotta a mani nude, evitando azioni macchinose e privilegiando attacchi semplici alle parti sensibili.

Defendo Krav Maga insegna a reagire, non solo fisicamente, ma anche emotivamente

Defendo Krav Maga vuole insegnare tecniche di difesa davvero utili, immediate e semplici, adatte a diverse situazioni.
I corsi di Defendo sono rivolti alle donne e ai ragazzi di qualsiasi età e in qualsiasi condizione fisica: non serve alcuna preparazione fisica particolare.
L’obiettivo primario è la prevenzione, evitando l’aggressione studiando il rischio.
L'acquisizione di una tecnica di difesa avviene preparandosi a situazioni molto diverse tra loro e a reagire con scontri dinamici, tattici e utilizzando armi improprie come l’ombrello o la borsetta.
Importante la preparazione psicologica: la prima autodifesa personale avviene a livello mentale, con il confronto con le proprie emozioni.

Per la versione fitness del Krav Maga, leggete il nostro post sul Kravfit!