Non è stato possibile recuperare i tuoi dati
Clicca qui per riprovare
50%
Ti rimangono 500 MB di 1 GB
Booking NoiCompriamoAuto Unieuro Amazon Ebay 10eLotto OpenGift Zalando
Pazzo Gran Premio di Cina: che le sportellate abbiano inizio
La rovinosa staccata con la quale Pierre Gasly è finito nella fiancata del compagno Brendon Hartley ha cambiato il destino di questo, pazzo e divertente GP di Cina.
16/04/2018

Christian Horner e Daniel Ricciardo “devono un gran favore” a Pierre Gasly! A seguito dei detriti rimasti sulla pista delle due Toro Rosso la Safety Car è dovuta scendere in pista ed al box della Red Bull hanno fermato nuovamente Max Verstappen e appunto l’australiano per rispedirli in pista con un treno di gomme gialle.

Le due vetture hanno così stravolto una gara che la Ferrari stava ormai perdendo. Merito sin lì di Bottas prima bravissimo in partenza a infilarsi tra Vettel e Raikkonen e poi, con due parziali da record, a scavalcare il tedesco dopo il cambio gomme di quest’ultimo, risultato un secondo più lento, merito forse delle insicurezze del Bahrein.

La Ferrari a quel punto ha lasciato Raikkonen in pista sino al 26° giro, ma il finlandese con le soft ormai finite è diventato una facile preda per Bottas che lo ha passato alla curva 2. Ma appunto la gara ha avuto una scossa dopo la Safety quando Verstappen e Ricciardo si sono scatenati: Max ha prima rischiato il contatto con uno spento Hamilton e poi ha esagerato con Vettel al tornantino, mandando la rossa in testacoda e rimediando così 10” di penalità. Ricciardo però non sbaglia e infila in serie Hamilton al 40°, Vettel al 42° e Bottas al 44°: strepitoso vincitore con pieno merito.

Alla fine della gara consola poco il podio di Raikkonen in una giornata dove Hamilton, comunque 4°, recupera 8 punti a Vettel e la Ferrari perde la leadership tra i costruttori a vantaggio della Mercedes.

Ordine di arrivo

1)RICCIARDO 2)BOTTAS 3)RAIKKONEN 4)HAMILTON 5)VERSTAPPEN 6)HULKENBERG 7)ALONSO 8)VETTEL 9)SAINZ 10)MAGNUSSEN 11)OCON 12)PEREZ 13)VANDOORNE 14)STROLL 15)SIROTKIN 16)ERICSSON 17)GROSJEAN 18)GASLY 19)LECLERC 20)HARTLEY