Non è stato possibile recuperare i tuoi dati
Clicca qui per riprovare
50%
Ti rimangono 500 MB di 1 GB
Booking NoiCompriamoAuto Unieuro Amazon Ebay 10eLotto OpenGift Zalando
BMW corre ai ripari per le misure tedesche contro il Diesel
La nuova iniziativa firmata BMW si chiama Diesel-Rucknahmeversprechen e permetterà ai clienti con autovetture a gasolio di sostituirle gratuitamente con un equivalente a benzina.
13/03/2018

A seguito della decisione del governo tedesco di permettere autonomamente alle singole città di vietare la circolazione delle autovetture diesel all’interno dei centri cittadini BMW corre al riparo contro il rallentamento del proprio mercato di vetture diesel.

Il cambio viene autorizzato nel caso in cui una città nel raggio di 100 km dalla residenza o dal posto di lavoro del cliente vieti la circolazione dei propulsori diesel. La promozione sarà però riservata esclusivamente ai clienti con contratto di leasing e consentirà la sostituzione dal 15 marzo al 30 giugno.

In casa BMW però sono comunque consapevoli che tutte le autovetture a gasolio attualmente in vendita soddisfano i requisiti per le omologazioni a Euro 6, ed alcune anche dell’Euro 6d. I primi divieti di circolazione che saranno vagliati nelle città tedesche riguarderanno sicuramente vetture euro 3 ed euro 4, a partire dal settembre 2019 potranno coinvolgere anche le euro 5. Appare così improbabile che le città tedesche vietino la circolazione dei diesel di ultima generazione più ecologici nell’imminente futuro, garantendo così almeno altri due anni per la completa sostituzione del diesel con i motori benzina e ibridi.