Non è stato possibile recuperare i tuoi dati
Clicca qui per riprovare
50%
Ti rimangono 500 MB di 1 GB
Booking NoiCompriamoAuto Unieuro Amazon Ebay 10eLotto OpenGift Zalando
Volkswagen a Ginevra schiera le elettriche
Volkswagen al Salone di Ginevra presenta quello che è il suo pensiero verso la nuova mobilità, auto elettriche e guida autonoma.
09/03/2018

Alla kermesse svizzera Volkswagen presenta il I.D. Vizzion il quarto modello elettrico della famiglia I.D. questo è il modello più evoluto con un sistema di guida autonoma di livello 5. E’ una vettura innovativa anche per la sua forma raffinata, da berlina di classe superiore che mostra la direzione intrapresa dalla Volkswagen nella tecnologia e nel design dei suoi modelli elettrici del futuro.

Anche l’abitacolo creando un ambiente di relax a bordo. Tutti i materiali scelti, la struttura e la semplicità di utilizzo danno risalto ad una mobilità pensata senza stress. La I.D. Vizzion avrà un processo evolutivo, che comincia in un primo momento come auto a guida convenzionale basata sulla piattaforma MEB; in una seconda fase della tecnologia, l’auto sarà a guida autonoma e verrà operata tramite comandi vocali, gestuali o realtà aumentata via HoloLens. Questo consentirà al guidatore di scegliere se concentrarsi su intrattenimento, comunicazione, relax o lavoro. Nella sua prima versione la I.D. Vizzion arriverà nel 2022.

Oltre a I.D. Vizzion a Ginevra debuttano anche Cityskater e il prototipo Streetmate. Due veicoli elettrici all’avanguardia pensati per i centri urbani. Nascono per percorrere brevi distanze in città, in modo silenzioso e pulito, senza emissioni locali.

Lo Streetmate – scooter elettrico – pesa soltando 65 kg, raggiunge una velocità massima di 45 km/h, limitata elettronicamente e compre una distanza fino a 35 km. Cityskater – Last-Mile-Surfer – raggiunge una velocità massima di 20 km/h con un’autonomia fino a 15 km nel contesto urbano. Grazie ai suoi 11,9 kg, il Cityskater trova spazio nei trasporti pubblici e nel bagagliaio.