Non è stato possibile recuperare i tuoi dati
Clicca qui per riprovare
50%
Ti rimangono 500 MB di 1 GB
Booking NoiCompriamoAuto Unieuro Amazon Ebay 10eLotto OpenGift Petfood
Nuovo Nissan Juke: in mancanza dei motori, si punta su design e dimensioni compatte
Per un'auto che deve risalire la china del mercato, è stato un parto lungo ma alla fine dopo aver lasciato sul campo tutto il vantaggio accumulato negli anni a favore dei concorrenti, finalmente hanno capito che era ora di cambiare.
16/10/2019

Sono passati quasi 10 anni dalla prima generazione dalla quale la nuova Juke prende un po' le distanze. L'anima eccentrica della vettura che aveva diviso tra amore ed odio, ma sicuramente fatto parlare di se, ora osa meno con linee, sī riprese dalla precedente, ma più semplici ed in linea con gli altri modelli della Casa.

Richiamo evidente della prima generazione i fari anteriori (full Led di serie), di forma circolare, che guadagnano una firma luminosa ad Y, segno richiamato anche nella forma del frontale. Novità anche per la gamma colori: introdotti il Burgundy e il Fuji Sunset Red per un totale di 11 colorazioni, di cui tre disponibili per il tetto in contrasto.

Aumentano le dimensioni, per uno spazio maggiore per passeggeri e sopratutto bagagli, uno dei punti più discussi della prima edizione, con il 20% di spazio di carico arrivando a 422 litri. La nuova plancia, anch'essa ridisegnata stilisticamente, molto tondeggiante grazie alle bocchette dell'aria, rotori e base del cambio (illuminato stile Mini) circolari. Per un feeling premium, come optional, i rivestimenti in pelle o Alcantara, che danno tutt'altro look all'abitacolo.

Arriva sul mercato con un'unica motorizzazione, benzina, mentre forse arriverà un'ibrido e/o un Gpl, ma in caso bisognerà aspettare fine 2020. 'A bocca asciutta' gli amanti del diesel ed anche per il fuoristrada nulla da fare, vista la mancanza di una motorizzazione 4x4. Il benzina è un 3 cilindri 1,0 l turbo da 117 Cv, con una coppia da 180 Nm, che le consentono di essere efficiente nel consumi ma non reattivo. Di serie il cambio è manuale a 6 rapporti ma è anche disponibile, per la prima volta su Juke, il cambio automatico a doppia frizione DCT a 7 rapporti con comandi al volante.

Per assistere il guidatore Nissan Juke dispone della funzionalità "D-Mode", che consente di scegliere tra tre modalità: Standard, Eco e Sport, per adeguare il comportamento della vettura alla situazione. Altro aiuto è l'assistente Nissan ProPilot che mantiene una distanza di sicurezza costante dal veicolo che precede, anche nelle code a passo d’uomo, rendendo la guida meno faticosa nei lunghi viaggi con traffico intenso. Juke offre anche un pacchetto completo di tecnologie di sicurezza, tra cui Sistema di frenata d’emergenza Intelligente con riconoscimento di pedoni e ciclisti, Rilevamento della segnaletica stradale, Sistema Intelligente di Mantenimento della Corsia, Sistema Intelligente di rilevamento posteriore degli ostacoli in movimento e Sistema Intelligente di avviso e intervento angolo cieco.