Non è stato possibile recuperare i tuoi dati
Clicca qui per riprovare
50%
Ti rimangono 500 MB di 1 GB
Booking NoiCompriamoAuto Unieuro Amazon Ebay 10eLotto OpenGift Petfood
Fiat 500X - Opel CrossLand X 2019
La vettura italiana ha un listino a partire da 19.250 Euro mentre per la teutonica va staccato un assegno di 17.400 Euro.
15/01/2019

Fiat 500X e Opel Crossland X. Due vetture apparentemente lontanissime per target di riferimento, ma che di fatto coabitano nello stesso segmento: quello delle crossover di dimensione compatta. L’italiana gioca le sue carte vincenti sul design accattivante mutuato dalla cugina citycar - la tedesca punta invece tutto sulla razionalità tipicamente teutonica.

La Fiat 500X si comporta bene “fuoriporta” è vero - ma ben si presta anche all’uso cittadino. Piacevole l’abitacolo, in generale ben rifinito anche se non manca qualche plastica non proprio all’altezza del prezzo della vettura. La posizione di guida, pur rialzata, è quella di una berlina con un’abitabilità generosa; chi viaggia dietro può contare su un divano ampio e non scomodo nemmeno per tre persone.

Risponde la tedesca del fulmine. Anche lei compatta, nell’ordine dei 4 metri e 20 punta su spazio e comfort. Di fatto una scelta valida per chi desidera un'auto pratica e accogliente, adatta alla città, ma che sia a suo agio anche in autostrada. La guida non è per nulla affaticante, leggero e abbastanza preciso lo sterzo - ci restituisce un'auto adatta ad andature rilassate. I motori sono validi e fluidi, sia il 1.5 a gasolio che i tricilindrici 1.2 a benzina: quello da 82 CV non è molto brillante, a differenza di quelli turbo da 110 CV o 131 CV.

Per la torinese vanno benissimo le versioni a due ruote motrici, preferibilmente equipaggiate con il 1.6 diesel da 120 CV per chi macina parecchi chilometri o il 1.0 turbo a benzina per chi ne fa meno e sfrutta la vita cittadina, è silenzioso e ha il brio che serve.