Non è stato possibile recuperare i tuoi dati
Clicca qui per riprovare
50%
Ti rimangono 500 MB di 1 GB
Booking NoiCompriamoAuto Unieuro Amazon Ebay 10eLotto OpenGift Petfood
Audi: in arrivo un nuovo Presidente del Consiglio di Amministrazione
Il consiglio di Sorveglianza di Audi AG ha nominato Bram Schot Presidente del Consiglio di Amministrazione, in carica dal 1 gennaio 2019.
13/12/2018

“Con la nomina del nuovo Presidente del Consiglio di Amministrazione, abbiamo gettato le basi per la futura direzione intrapresa da Audi. Come CEO ad interim, Bram Schot ha già fatto un lavoro convincente in questi ultimi mesi. Ha dato una spinta importante al cambiamento culturale nel suo team e sta affrontando con determinazione le attuali sfide. Grazie al solido mandato ricevuto, darà un’ulteriore accelerazione al processo di trasformazione dell’Azienda e condurrà il marchio dei quattro anelli verso nuovi successi” ha affermato Herbert Diess, CEO del Gruppo Volkswagen.

Peter Mosch, Vice Presidente del Comitato di Sorveglianza e Responsabile delle Rappresentanze sindacali, ha aggiunto: “La forza lavoro Audi esige condizioni chiare ai vertici dell’Azienda. Come rappresentanti dei collaboratori, ci impegniamo a creare tali condizioni nominando Bram Schot Presidente del Consiglio di Amministrazione. Durante il suo periodo ad interim, ha già mostrato che può imprimere grande slancio al nuovo inizio che abbiamo richiesto e avviato. Ora Schot deve continuare su questa strada e condurre nuovamente Audi al vertice. Questo è ciò che il personale si aspetta.”

Bram Schot verrà nominato sia Presidente del Consiglio di Amministrazione di Audi AG, che comprende Ducati, Lamborghini e Italdesign Giugiaro, sia del Brand Audi, a partire dal 1° gennaio 2019. Nel frattempo avrà la Responsabilità per Vendite e Marketing all’interno del Board Audi, carica che ricopre da settembre 2017. Dal 19 giugno 2018, è stato nominato anche Presidente del Consiglio di Amministrazione ad interim.

Nato in Olanda, 57 anni, Bram Schot è stato Responsabile per Vendite e Marketing nel Consiglio di Amministrazione dei Veicoli Commerciali dal 2012 in poi. Nel 2011 aveva lasciato la sua posizione di Presidente e CEO di Mercedes-Benz Italia per entrare nel Gruppo Volkswagen come responsabile di progetti strategici nella divisione Vendite del Gruppo.