Non è stato possibile recuperare i tuoi dati
Clicca qui per riprovare
50%
Ti rimangono 500 MB di 1 GB
Booking NoiCompriamoAuto Unieuro Amazon Ebay 10eLotto OpenGift Petfood
Suzuki conferma la partnership con il ciclismo italiano
La firma è stata ufficializzata il 17 settembre a Milano, presso il Grattacielo Generali, nel cuore del Citylife District.
18/09/2018

Suzuki è fiera di poter annunciare il rinnovo dell’accordo che la vede Main Partner della Federazione Ciclistica Italiana dal settembre 2016. La firma è stata ufficializzata il 17 settembre a Milano, presso il Grattacielo Generali, nel cuore del Citylife District, nell’ambito della conferenza stampa di presentazione delle Nazionali impegnate ai prossimi Campionati Mondiali Strada di Innsbruck, che si svolgeranno in Austria dal 23 al 30 settembre.

Alla presenza del Presidente della Federazione Renato Di Rocco e del Coordinatore delle Nazionali Davide Cassani, è stata mostrata per la prima volta anche la nuova divisa che sarà utilizzata da tutti gli Azzurri nel corso dell’intera stagione 2018/2019. Suzuki sarà presente sulla maglia che gli atleti indosseranno ogni giorno in gara con determinazione e agonismo, nel rispetto delle regole e degli avversari, valori in cui crede fortemente la Casa di Hamamatsu e che applica nelle competizioni a tutti i livelli. Il brand Suzuki può così aumentare la sua riconoscibilità presso il grande pubblico, con il privilegio di essere accostato ai campioni che rappresentano l’Italia, tanto amati dal pubblico e sempre sostenuti dagli appassionati con un tifo caloroso. Una collaborazione che continua a percorrere qualsiasi strada, superando ogni sfida: uno spirito comune agli atleti della Nazionale italiana - che si impegnano ogni giorno per andare oltre i propri limiti - e alle auto Suzuki, che superano ogni ostacolo grazie alla tecnologia 4WD ALLGRIP, la leggendaria trazione integrale della Casa di Hamamatsu.

Da anni Suzuki ha scelto il ciclismo come una tra le principali vetrine per promuovere il suo marchio nel mondo dello sport. Oltre ad essere Partner della la Federazione, Suzuki è stata Auto Ufficiale delle edizioni 2017 e 2018 del Giro d’Italia Under 23 ed è stata anche Official Sponsor della prima edizione della Adriatica Ionica Race. Una presenza così articolata si fonda sulla visione dei ciclisti come emblema della libertà e della vita attiva all’aria aperta, in linea con lo spirito Suzuki Way of Life!. Il ciclismo è inoltre uno sport in cui l’impegno e la determinazione nel mettersi alla prova e nel superare i propri limiti giocano un ruolo chiave nell’ottenimento dei risultati. Si tratta di qualcosa molto simile agli sforzi compiuti dai tecnici Suzuki per progettare e produrre auto, moto e motori fuoribordo che si pongono ai vertici dei rispettivi mercati per prestazioni, efficienza e affidabilità.

Suzuki è poi da tempo Main Partner della FISG - Federazione Italiana Sport del Ghiaccio e dal 2015 è Main Sponsor del Torino Football Club. Anche in questi ambiti, Suzuki condivide i più alti valori dello sport, come lealtà e rispetto delle regole e dell’avversario, gli stessi che caratterizzano da sempre il suo impegno nel motorsport. Lo sport non è fatto solo della bravura e dell’impegno dei grandi atleti; lo sport è condividere grandi emozioni a tutti livelli, perché la passione per lo sport appartiene a tutti.

A seguito dell’accordo stipulato, Suzuki metterà nuovamente a disposizione dello staff federale alcuni esemplari di S-Cross e di Vitara. I tecnici e gli atleti della Nazionale italiana li potranno utilizzare per muoversi tra i loro impegni ufficiali. Entrambi i modelli hanno già ampiamente dimostrato di avere un’eccezionale affidabilità e le loro doti li rendano perfetti per muoversi agilmente su qualsiasi percorso, nel comfort più assoluto e in totale sicurezza. Vitara è stata l’antesignana dei moderni SUV compatti. Ora che molti cercano di imitarne la formula vincente, Vitara alza l’asticella e svetta sulle rivali con forme originali e adottando dimensioni molto compatte.

Complice una massa contenuta, è a suo agio in città mentre l’abitacolo accogliente e rifinito con cura garantisce una comodità anche alle andature autostradali. Con la trazione integrale 4WD ALLGRIP SELECT, Vitara diventa inarrestabile e permette di viaggiare con disinvoltura pure su terreni scoscesi e scivolosi. L’efficace sistema ALLGRIP SELECT può equipaggiare anche S-Cross, che si distingue per i suoi spazi e l’allestimento da premium. I motori performanti e rispettosi dell’ambiente completano il quadro di un’auto che è una vera cittadina del mondo, pronta a portare il pilota e passeggeri verso le mete più lontane regalando intense emozioni a ogni chilometro.

Suzuki Motor Corporation è uno dei principali costruttori mondiali di automobili, motocicli e motori fuoribordo. Nel settore automobilistico l’Azienda è attualmente all’11° posto nella classifica mondiale dei Costruttori Automobili (fonte OICA), con oltre 3 milioni di vetture prodotte all’anno, ed è leader sul mercato giapponese nei segmenti Keicar e Passenger car. L’Azienda nasce nel 1909 da un’idea imprenditoriale di Michio Suzuki, che, nella cittadina di Hamamatsu, in Giappone, costruisce uno stabilimento per la produzione di telai tessili. Nel 1920 l’Azienda viene profondamente riorganizzata al fine di intraprendere il cammino industriale su scala internazionale, prendendo il nome di Suzuki Loom Manufacturing Co.

Nel 1954 l’Azienda diviene Suzuki Motor Corporation Ltd e l’anno seguente, nel 1955, nasce Suzulight la prima automobile a marchio Suzuki, seguita nel 1970 da Jimny serie LJ10, il primo 4x4 compatto. Da allora in avanti, l’attività industriale nei differenti settori ha proseguito il suo incessante cammino di crescita, puntando su valori quali l’affidabilità, il design e l’innovazione.