Non è stato possibile recuperare i tuoi dati
Clicca qui per riprovare
50%
Ti rimangono 500 MB di 1 GB
Booking NoiCompriamoAuto Unieuro Amazon Ebay 10eLotto OpenGift Petfood
Viaggi estivi in arrivo: come proteggersi gli occhi alla guida
Ci siamo: il grande caldo è in arrivo in Italia. Le temperature schizzeranno a quota 30 gradi e i guidatori saranno alle prese con la forte luce solare che infastidisce al volante. La soluzione è solo una: occhiali da Sole.
09/08/2018

Le lenti migliori.  Meglio le lenti con trattamento antiriflesso per evitare i riverberi che si creano sugli occhiali o sul parabrezza. La luce riflessa è indirizzata in una direzione specifica e può causare abbagliamento. Le lenti con trattamento polarizzante offrono una sicurezza supplementare in queste situazioni: la polarizzazione filtra la luce. Allo stesso tempo, una speciale colorazione delle lenti aumenta il contrasto e la percezione dei colori.

I colori delle lenti.  Secondo Zeiss, colorazioni marroni o grigie aiutano a identificare i segnali luminosi come i semafori o le luci dei freni, inoltre, è consigliato utilizzare lenti sfumate al fine di ottenere una visione migliore della strumentazione. Le categorie di filtro solare sono di diversi tipi, la suddivisione è nelle seguenti famiglie.

Categoria 0-1: (filtro trasparente, molto chiaro o chiaro): per locali chiusi e giornate con poca illuminazione. Categoria 2: (filtro medio): per illuminazioni medie e giornate nuvolose. Categoria 3: (filtro scuro): per uso generale in pieno Sole. Categoria 4: (filtro molto scuro): per forti illuminazioni, alta montagna, superfici riverberanti. Il colore delle lenti è ininfluente sul potere filtrante.