Non è stato possibile recuperare i tuoi dati
Clicca qui per riprovare
50%
Ti rimangono 500 MB di 1 GB
Booking NoiCompriamoAuto Unieuro Amazon Ebay 10eLotto OpenGift Petfood
Una flotta di oltre 400 Kia ai Mondiali di Calcio di Russia 2018
Uno spot televisivo, la presenza all’interno della maggior parte degli stadi e una gigantesca flotta di oltre 424 auto a disposizione di calciatori, ufficiali di gara e VIP per tutta la durata del Campionato del mondo di calcio 2018.
18/06/2018

Senza dimenticare l’Operazione Mondiale, con promozioni attive presso tutti i concessionari italiani della Rete. Kia Motors festeggia così, con numerose iniziative speciali, il ruolo di partner ufficiale della FIFA World Cup Russia. La dimensione della flotta Kia World Cup dimostra, ancora una volta, il supporto e la passione di Kia per il Campionato di calcio più popolare e seguito al mondo.

Trentadue squadre, una sola porterà a casa il trofeo più ambito della tradizione calcistica mondiale. Il Mondiale di Russia 2018 parte all’insegna dello spettacolo con una miriade di talenti in gara e molte squadre competitive. Fra queste, per l’occasione, in campo scenderà anche la “Squadra crossover Kia”.

Stonic, il primo urban crossover targato Kia. Sportage, il modello di maggiore successo di Kia in Europa. E Niro, il crossover nato ibrido. Sono loro i protagonisti della speciale “Squadra Crossover Kia” che durante i Mondiali sarà protagonista di uno spot TV dedicato all’impegno di Kia Motors nel più importante appuntamento calcistico del mondo. Lo spot, oltre ai valori condivisi fra il marchio e il più popolare sport del mondo, invita ad approfittare dell’Operazione Mondiale, la promozione che consente di avere fino a 6.000 euro di vantaggi sulla gamma crossover Kia.

La voce narrante è quella di José Altafini, storico commentatore ed ex-calciatore, il cui contributo rende lo spot riconoscibile e memorabile. A un altro grande calciatore, Alex Del Piero, Kia ambassador, la battuta finale dello spot TV che chiude sull’unicità della garanzia estesa Kia di 7 anni/150.000 km.

“La presenza di Kia in Russia è un’opportunità per aumentare la notorietà del marchio per avvicinarci al pubblico dinamico e sportivo, due caratteristiche presenti anche nella nostra gamma”, ha commentato Giuseppe Mazzara, Maketing Communication - PR Director di Kia Motors Italia. Caratteristiche come dinamismo e sportività tipiche di modelli come Stonic, Stinger e l’innovativo crossover ibrido Niro, con i quali Kia intende dare un’ulteriore spinta all’appeal della propria gamma, abbinando sempre più spesso il proprio marchio ai maggiori eventi sportivi attraverso sponsorizzazioni che coinvolgono atleti e istituzioni di alto livello. Gli accordi con FIFA, UEFA, NBA, LPGA e l’organizzazione degli Australian Open di tennis sono infatti i principali veicoli con i quali il brand diffonde la propria immagine giovanile e dinamica in tutto il pianeta.