Non è stato possibile recuperare i tuoi dati
Clicca qui per riprovare
50%
Ti rimangono 500 MB di 1 GB
Booking NoiCompriamoAuto Unieuro Amazon Ebay 10eLotto OpenGift Facebook
MV Agusta Turismo Veloce 800, ed Euro 4 fu!
Come per la Brutale 800 RR, anche la Turismo Veloce 800 Lusso SCS beneficia di tutti gli aggiornamenti di meccanica e di elettronica dei modelli omologati Euro 4.
12/06/2018

La road map della tecnologia: è il percorso che MV Agusta ha delineato per sostenere e rafforzare la sua leadership. Il prossimo passo è già qui, con l’introduzione di una novità assoluta, esclusiva mondiale nella produzione di serie. Turismo Veloce 800 Lusso, modello che rappresenta l’interpretazione MV Agusta dell’idea di turismo senza compromessi, introduce la nuova tecnologia SCS. La sigla significa “Smart Clutch System” e identifica la tecnologia – di cui MV Agusta è proprietaria – per la gestione completamente automatica della frizione.

Lo Smart Clutch System è stato sviluppato in collaborazione e in sinergia con un partner tecnico leader di settore. La ricerca, la sperimentazione e l’ingegnerizzazione hanno richiesto due anni di lavoro, a cura di un team dedicato.

Gli obiettivi di partenza erano ambiziosi: migliorare la fluidità della guida e il comfort, valorizzando allo stesso tempo le prestazioni e la sportività, peculiari di ogni modello MV Agusta. All’inizio del progetto è stata svolta una puntuale analisi delle soluzioni già presenti sul mercato: da una parte sistemi di tipo CVT a variazione continua del rapporto, giudicati adatti agli scooter ma del tutto inadeguati su un modello sportivo come Turismo Veloce; dall’altra i sistemi a doppia frizione, efficaci ma complessi e molto pesanti, oltre che decisamente ingombranti. Caratteristiche in netto contrasto con la scelta progettuale alla base del motore tre cilindri 800, nato per essere compatto e leggero, inserito in un veicolo ideato con grande attenzione al contenimento del peso.

Ricordiamo che la normativa ha imposto la riduzione delle emissioni di gas di scarico (-50% rispetto a Euro 3) e del rumore (-48%). La prima evidenza è che i valori di potenza e di coppia sono immutati, rispettivamente posti a 110 cv (81 kW) a 10.150 giri/min e 80 Nm (8,1 kgm) a 7.100 giri/min. Il motore tre cilindri MV Agusta è stato progettato con il preciso obiettivo di essere versatile, adatto cioè a essere montato su modelli dalla differente indole.